Il suo nome è Rick Genest, per gli amici Rico, per tutti gli altri Zombie Boy. Il perché del soprannome lo si capisce facilmente: 139 ossa umane, 176 insetti, un mix di muscoli marciti e lembi di pelle in decomposizione sono tatuati sul suo corpo facendo di lui il primo cadavere vivente della storia. Su di lui le luci della ribalta sono arrivate grazie all’apparizione nel video Born in this way di Lady Gaga (che per l’occasione mostra la stessa mìse cadaverica), dopo questo l’ascesa nel mondo della moda.

Nato e cresciuto in Canada, classe ’85, era già soprannominato Zombie dagli amici per il suo stile punk-rock, i capelli colorati, qualche tattoo sparso qua e là e l’idea di iniziare un progetto, quello di trasformare il suo corpo con un tatuaggio lungo 10 anni ad opera dell’artista Frank Lewis. Una decisione presa dopo l’operazione al cervello al quale Rico, causa tumore, è stato sottoposto all’età di soli quindici anni.

Grazie a questi disegni che non risparmiano arti, cranio e viso, Rico è riuscito ad allontanarsi dalla povertà, dapprima facendo il punk di strada e vivendo dei soldi che i turisti gli davano per fotografarsi con lui per le strade di Montreal, quindi attirando l’attenzione di Lady Gaga che  lo ha accolto nel mondo dello show business fino ad arrivare quindi alle prime sfilate per Thierry Mugler durante la presentazione della collezione Autunno/Inverno 2011, alla pubblicità per un fondotinta così coprente da nasconderne tutti i tatuaggi,  quindi i servizi su Vogue Hommes Japan, fotografato da Mariano Vivanco, e su GQ Style.

Rico non fa paura anzi, dagli stilisti è considerato glamour, soprattutto in abito scuro, e per molte donne sta diventando un vero e proprio sex symbol. Voi cosa ne pensate? Ve lo proponiamo ripercorriamo un po’ la sua carriera con qualche video:

Il video Born in this way nel quale Rico è per la prima volta sotto i riflettori:

Go beyond the cover, la pubblicità per il fondotinta che vede Rico protagonista:

Un collage di video tratti da alcuni shots per i quali Rico si è prestato
- Anatomy of Change;
- Rico The Zombie for Nightlife Magazine: shots by Raphaël Ouelle, video by Simon Gosselin;
- Digital Rico vs Real Rico by CPX Productions;
- Sexy Cool Rick Genest “Zombie Boy” photo shoot with Meagan Cignoli: video by Roman France;
- AD MAUS with “Rick Genest” in Mexico City: directed: Fabiola Wade;
- Wygnany z Raju;
- Face à Face avec Rick Genest Alias Zombie Boy;
- Rick Genest for Schön Magazine.

Rico riceve il World Guinness Record da Jerry Scotti per i suoi tatuaggi