Ricrea il capo del David di Michelangelo utilizzando unicamente stuzzicadenti, per un’opera d’arte in tre dimensioni già acclamata dagli appassionati. È l’instancabile lavoro dell’artista cinese Tang Jialu, il quale ha riprodotto alla perfezione uno dei più grandi simboli dell’arte italiana, posizionando uno per uno migliaia di bastoncini di legno.

L’artista, di 68 anni, pare per l’impresa abbia fatto ricorso a ben 87.000 stuzzicadenti, posizionati uno ciascuno a mano. Ogni elemento affonda in profondità diverse nella tela di supporto, affinché a opera conclusa il volto del David venga perfettamente riprodotto sulle tre dimensioni. L’opera è in mostra in Cina, presso il distretto Hechuan della città di Chongqing. L’uomo è già da tempo noto per la sua capacità di riprodurre grandi opere d’arte facendo ricorso a oggetti insoliti, come fagioli, semi, fiori di cotone, bottoni e chiodi. La sua impresa più famosa, il “The Iron Great Wall”, è proprio una scultura realizzata affiancano l’un l’altro migliaia di chiodi, posizionati a diverse profondità per rimandare la terza dimensione.

https://twitter.com/XHNews/status/643305846496079872

Fonte: Mirror