Un vasto incendio ha colpito un camping sul Monte Terminillo a Rieti: i villeggianti sono stati fatti evacuare dopo l’esplosione di alcune bombole di gas. L’incendio si è sviluppato intorno alle 4 di questa mattina nell’area camping del Monte Terminillo (Rieti), in località a Pian de Rosce, circa un chilometro prima dell’abitato di Pian de Valli, all’interno dell’area camper dove erano presenti molti villeggianti, subito evacuati dal campeggio.

I Vigili del Fuoco stanno operando già da alcune ore e la statale Salaria 4-bis è chiusa in direzione di Terminillo per agevolare le operazioni di soccorso. L’emergenza incendi non si ferma al centro e sud Italia con i Vigili del Fuoco impegnati su più fronti con tantissimi uomini al lavoro con più di 327 interventi solo nella giornata di oggi.

Tra gli incendi più difficili da spegnere quello sul Gran Sasso sviluppato causa di un barbecue, nella piana di Campo Imperatore e che poi ha scavalcato la montagna lambendo la zona di Rigopiano e distruggendo la ricca zona di flora e fauna del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Le fiamme hanno raggiunto anche i resti del Hotel Rigopiano, sotto sequestro, dopo il tragico incidente di quest’inverno che è costato alla vita a 29 persone.

Rieti, incendio al camping sul Monte Terminillo: turisti evacuati VIDEO