ACNE - spring 2013 da Style.com

Stagione che vai, riga che trovi. Perché le righe non passano mai di moda e, anche se accusate di allargare le forme di chi proprio in forma non è, piacciono sempre e comunque.

Certo, bisogna sapere come portare la riga. Se un classico intramontabile è la tshirt alla marinara, rivista e corretta in una moltitudine di declinazioni, un’alternativa non ancora inflazionata potrebbe essere la gonna, come proposta da ACNE per la spring 2013.

Che sia longuette o cascante sui piedi non importa, solo una cosa si deve tenere presente al momento del fatidico acquisto: le righe sono sempre meglio verticali, ancor meglio se combinate con tagli asimmetrici. Perché si sa, le destrutturazioni sanno dare quel tocco contemporaneo e leggero muovendo le forme.

La gonna a righe rigorosamente verticali, giocando poi con i giusti accessori, sarà perfetta sia per un look più sofisticato sia per un look più grunge. E a differenza di un paio di pantaloni in uguale fantasia saprà stare bene su chiunque la indossi.

Consigliata rimane comunque la seta che renderà il capo ideale per ogni stagione, inverno compreso. Come portarla ora? Abbinata a un paio di stivali come i Dr Martens, ad esempio.

Un must have della prossima stagione che non deluderà, altro che i marinai con le loro promesse e le loro magliette. Parola di una donna con la gonna!