Lo hanno chiamato il “miracolo di Rigopiano” quello del salvataggio di tutti e 4 i bambini che erano rimasti intrappolati sotto le macerie del resort sul Gran Sasso. Ad essere salvata la piccola Ludovica che, una volta estratta viva dai vigili del fuoco, ha chiesto subito dei biscotti. Aveva fame, segno che le sue condizioni di salute, fortunatamente, non sono affatto critiche. “Ha chiesto i suoi biscotti preferiti” ha fatto sapere Quintino Marcella, amico e datore di lavoro di Giampiero Parete, padre della bimba, che ha già parlato al telefono con lei.

Rigopiano, Edoardo stava giocando con altri bimbi

Salvato anche il piccolo Edoardo di 9 anni che, nel momento della tragedia, stava giocando a biliardo. Poi è stato ore ed ore in attesa dell’arrivo dei soccorsi. A riferire le sue parole è stato un maresciallo della Guardia di Finanza, intervenuto nel corso della trasmissione tv “Quarto Grado”. “Cosa è successo? Quanto tempo è passato? Io stavo giocando a biliardo con altri due bambini e nella stessa stanza c’era la mamma di uno di loro” avrebbe detto il piccolo ai soccorritori che lo hanno tratto in salvo.

Rigopiano, salvati tutti e 4 i bambini

Tra i bimbi salvati anche Gianfilippo e Samuel, entrambi estratti vivi dall’inferno del Rigopiano.