Altro che scatti nuda e abiti in Swarovski più vedo che non vedo: Rihanna dimostra di essere sexy con tanto di veli, copricapi importanti e vestiti lunghi che coprono ogni centimetro del suo corpo.

Così la popstar si mostra nel nuovo numero di Harper’s Bazaar Arabia, in cui posa sia per la copertina che per alcuni scatti all’interno del numero di luglio/agosto, il tutto sotto la lente del fotografo Ruven Afanador.

La fashion icon posa circondata da colori forti ma ben abbinati vestita di abiti di maison da Dolce & Gabbana a Givenchy, arricchiti da accessori che vanno a coprire ogni parte del su corpo, sia viso che testa, che mettono pienamente in risalto le curve ed i lineamenti della popstar. Forse perdonata da coloro che, neanche otto mesi fa, si sono sentiti insultati dalla popstar per via di alcuni scatti non autorizzati fatti nella moschea Sheikh Zayed, luogo sacro ad Abu Dhabi.

Per il servizio fotografico particolare riguardo è stato tenuto dall’outfit finale: una tuta che la copre da capo a piedi realizzata in paillettes total black: una Rihanna inedita che riesce a stupire anche in una veste così inusuale. “Volevo fare qualcosa di alta moda, ma legato alla tradizione e alla cultura locale. E ci stiamo riuscendo… pure divertendoci!” dice Rihanna nel video del backstage, che potete vedere qui sotto:

Ecco, invece, gli scatti contenuti nel numero e la copertina: