L’account di Instagram firmato Badgalriri non esiste più. La splendida Rihanna, dopo essere stata censurata dal noto social network per delle foto troppo osé per il mensile francese Lui Magazine (guarda qui tutte le immagini), sembra essere stata cancellata da Instagram. Dopo aver cancellato gli scatti bollenti, la popstar sembrava essersi data una regolata, rispettando le politiche dei creatori del social, ma ecco che l’account con milioni e milioni di followers è scomparso nel nulla. “Pagina non trovata” si legge cliccando sul suo profilo, uno dei favoriti per l’Instagram Award di quest’anno.

Ricordiamo che solo pochi giorni fa Rihanna aveva fatto un appello a tutti i suoi fan su Twitter (leggi qui la nostra news), invitandoli a postare su Instagram, in segno di protesta per la censura che l’ha vista protagonista, una sua vecchia immagine con l’hashtag #iheartrihanna. Ecco il suo messaggio:

Le immagini incriminate, però, esistono ancora sul profilo Twitter della cantante che le lascia in bella mostra, forse in segno di protesta nei confronti del social fotografico più famoso del momento. Ecco tutti gli scatti che hanno creato il caso ormai mediatico sulla nudità “socialmente condivisa” di Rihanna.

La popstar al momento non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione: Facebook e Twitter non sono aggiornati da qualche giorno e tutti i fan della bella cantante sono in attesa di sapere cos’è successo a uno dei profili social più popolati degli ultimi anni (guarda qui il suo belfie per festeggiare i suoi 26 anni).

Foto by InfoPhoto e Twitter