Doveva essere un giorno spensierato, di divertimento e di auguri. E, invece, si è trasformato in un incubo per alcune mamme della scuola Vito Felice Cassano di Bitonto, a Bari, dove si è scatenata una vera e propria rissa. Mentre i bimbi erano emozionantissimi per la loro prima recita di Natale davanti ai genitori, mentre le maestre ultimavano gli ultimi dettagli, le mamme, pur di ammirare da vicino l’esibizione dei propri pargoli, hanno fatto la corsa per prendere i primi posti fino ad arrivare alle mani. Stando a quanto trapelato, ci sarebbero state urla, spinte e schiaffi e una terza mamma, tra l’altro incinta, avrebbe avuto un malore.

Le donne, dunque, si sono contese un posto in prima fila alla recita scolastica dei figli. Un fatto quasi surreale che ha spinto la dirigente a sospendere la recita scolastica mentre le altre mamme presenti hanno chiamato l’ambulanza, soprattutto per la donna incinta. Solo l’intervento del 118 ha riportato la calma, evitando il peggio e riportando la situazione alla normalità anche se ormai la festa natalizia era stata rovinata e la recita sospesa e rimandata a data da destinarsi.

Una scena a cui hanno assistito da lontano i loro figli e che speriamo non si ripeta mai più.