Ha perso il suo portafoglio durante la Seconda Guerra Mondiale e se l’è visto recapitare ben 70 anni dopo. È questa la storia di Eligio Ramos, di 91 anni, il quale da giovane ha combattuto nell’Europa occidentale per l’arma statunitense.

Il tutto risale al 1945, quando l’uomo si trovava all’interno di una fattoria austriaca, dove aveva nascosto il suo portafoglio sotto una trave del pavimento. Quando il giorno dopo il battaglione è ripartito, Eligio pare si sia dimenticato di raccogliere i suoi averi, lasciandoli così sul posto. 70 anni dopo l’uomo, mentre si trovava a un pranzo con la figlia Sylvia Gonzales, ha ricevuto un pacco inoltrato da Josef Ruckhofer, il nipote del proprietario della fattoria in questione. All’interno, diverse fotografie della sua famiglia e dei suoi compagni di combattimento, custodite intatte dal tempo. Un momento e una storia molto emozionante, tanto da diventare immediatamente virale.

https://twitter.com/MetroUK/status/629307460654919680

Fonte: Metro