Tra prime donne può capitare che si finisca per litigare.

Così è stato tra Jay-Z e Robert De Niro che, durante la festa di compleanno di Leonardo Di Caprio, sono stati protagonisti di un diverbio cui tono ancora non è stato ben definito.

C’è infatti che parla di accesa discussione, chi invece di tranquillo scambio di battute.

Ma partiamo dall’inizio.

Qualche tempo fa Robert De Niro ha chiesto a Jay-Z di comporre un brano per il Tribeca Film Festival, di cui il grande attore è responsabile.

Il rapper avrebbe prima accettato, per poi non rispondere più alle telefonate di De Niro, in attesa di avere aggiornamenti in merito agli accordi presi.

Secondo quanto riportato da un adetto ai lavori del New York Post, De Niro avrebbe infatti sgridato Jay-Z dicendogli “non importa chi tu sia, se qualcuno di chiama sei volte, tu devi rispondergli per educazione”.

Dal canto suo il rapper avrebbe risposto di non essere molto pratico con il telefono.

La scusa sembrerebbe banale e poco credile.

Fatto sta che, come sottolineato dai presenti, “a New York, c’è solo una persona più importante di Jay-Z e quella è proprio Robert De Niro”.