Ieri, martedì 18 Giugno 2013, Roberto Cavalli ha ricevuto da Domus Academy il Diploma di Master Honoris Causa in Fashion Management per il suo ruolo di ambasciatore della moda italiana nel mondo.

Alle 17,00 si è tenuta la cerimonia di consegna del diploma da parte dei rappresentanti della scuola Domus Academy: Marc Ledermann (Chief Executive Officer di Laureate Italian Art & Design Education ), Alberto Bonisoli ( Chief Academic Officer Laureate Italian Art & Design Education ), Barbara Trebitsch ( Direttrice della Fashion School di Domus Academy ) e Italo Rota ( Direttore Scientifico Laureate Italian Art & Design Education ).

A seguire Roberto Cavalli ha tenuto una lectio magistralis aperta al pubblico durante la quale ha ripercorso la sua carriera, i suoi successi, anticipando alcuni dei suoi futuri progetti e confrontandosi direttamente con gli studenti su alcuni temi di loro interesse.

L’evento si è concluso con un cocktail presso la Domus Academy di Milano, scuola nata nel 1982 come prima scuola post-graduate di design in Italia. Negli anni si è affermata come luogo di formazione post-universitaria e laboratorio di ricerca sui processi della creatività industriale.

Nel 2009, per il terzo anno consecutivo, Domus Academy è stata inserita da business week nella classifica delle 60 migliori scuole di design al mondo.

Roberto Cavalli, è ambasciatore della moda italiana nel mondo, è oggi una delle griffe più conosciute e prestigiose del settore fashion e soprattutto del Made in Italy, grazie alla creatività e all’innovazione stilistica che da sempre contraddistinguono i suoi abiti e accessori.

Dalla prima sfilata ufficiale di a Milano del 94 sino ad oggi fantasia e creatività si legano alla ricerca e alla tecnologia in continua evoluzione così come il suo tratto autentico “animalier” che ricrea se stesso ogni stagione e che ormai è un classico con le forme della modernità.

Tra le linee dello stilista, anche quella del settore mobili e arredamento, la “Roberto Cavalli Home”, ha riscosso notevole successo, tant’è che viene distribuita in 168 puntivendita monomarca.