Dopo le polemiche scatenate dall’ultima puntata di Report – il programma di Rai 3 si è occupato del vaccino contro il papilloma virus -, qualcuno avrebbe paventato anche l’ipotesi che il programma potesse essere sospeso. Una soluzione che Roberto Fico, esponente del Movimento Cinque Stelle e presidente della Vigilanza Rai, non vedrebbe di buon occhio, anzi. Dal blog di Beppe Grillo, leader dei pentastellati, lo stesso Roberto Fico afferma: “Se sospendono Report, gli italiani sospendano il pagamento del canone“.

Una chiara presa di posizione quella del presidente della Vigilanza Rai e deputato grillino, che aggiunge anche: “Chiediamo a tutti i cittadini di sostenere Report, perché l’Italia ha bisogno di un giornalismo indipendente che faccia informazione di qualità“. Il Movimento Cinque Stelle sarebbe pronto anche a manifestare pur di supportare la trasmissione di Rai 3, Fico lo afferma molto chiaramente: “Siamo pronti ad andare sotto viale Mazzini con un vero e proprio presidio se la Rai chiude Report. Sarebbe un atto eversivo inaccettabile“.

Secondo Fico e il Movimento Cinque Stelle, difendere Report significherebbe difendere l’informazione pubblica libera e indipendente. Il deputato grillino scrive anche sul blog di Grillo: “Nella trasmissione si parlava soprattutto di farmacovigilanza e io credo che certi aspetti possano essere oggetto di dibattito pubblico, l’importante è non agire sui temi in forma strumentale, ma cercando di portare sempre fonti attendibili e mi sembra che Report sotto questo punto di vista abbia una storia che può insegnare a tutti“.

Qui anche il post Facebook di Roberto Fico a sostegno di Report. Proprio in questi minuti si è inoltre riunito la commissione di Vigilanza Rai, con il Presidente Monica Maggioni e il Cda Rai.