Dalla finale del Doppio alla finale del Singolo

Straordinaria rivelazione al Roland Garros, Sara Errani dopo aver riscritto la propria storia superando il terzo turno ha conquistato la finale nel doppio con Roberta Vinci e oggi è riuscita a superarsi conquistando la finale del singolo.
Sara Erani è riuscita nella straordinaria impresa, superare la semifinale e approdare alla finalissima di sabato, il match si è concluso in tre set con il punteggio di 7-5, 1-6, 6-3 in due ore e quattro minuti di gioco, la vittoria è giunta contro l’australiana Samantha Stosur con la quale aveva perso a Roma nell’ultimo incrocio tra le due tenniste ma ancor più significativo era il numero zero sotto la voce “Vittorie negli scontri diretti”.
Grazie a questa vittoria Sara Errani è riuscita ad entrare nella top ten della classifica Wta, la partita è iniziata in ritardo a causa del maltempo che ha imperversato a Parigi, inizialmente l’australiana ha preso il sopravvento ma una volte prese le misure è uscito l’orgoglio della tennista tricolore.
In finale Sara Errani dovrà vedersela contro Maria Sharapova che in semifinale ha baturo in due set con il punteggio di 6-3, 6-3 la ceca Petra Kvitovala con la quale aveva perso l’anno scorso a Wimbledon.