L’Allenatore non guiderà la Roma la prossima stagione

La notizia era nell’aria ma per i giocatori non è mai semplice lasciar un allenatore, Luis Enrique al termine dell’allenamento pomeridiano di ieri, intorno alle ore 15:30 dopo la consueta partitella ha riunito tutta la rosa, compreso lo staff tecnico nel cerchi di centrocampo e ha comunicato le sue intenzioni per la prossima stagione.
L’allenatore giallorosso ha sempre tenuto i discorsi alla squadra stando in piedi, in questa occasione ha preferito sedersi su un pallone e e la maggior parte della squadra ha seguito il suo esempio, Luis Enrique ha comunicato ufficialmente che la prossima stagione non guiderà più i giallorossi, il tutto sotto gli occhi attenti della dirigenza presente sul terrazzo di trigoria.
Luis Enrique sembra molto amereggiato per la decisione e ci tiene a precisare che la sente come una sconfitta personale, l’atmosfera a trigoria diventa in un attimo surreale e cala il silenzio assoluto, questa mattina la società ha voluto precisare che il progetto continuerà e proseguirà nel suo naturale sviluppo per ampliare il marchio Roma nel mondo, seocnod alcune indiscrezioni sembrerebbe che il più papabile per la prossima stagione sia l’ex giocatore giallorosso Montella, già allenatore nella passata stagione, ora inizierà il valzer delle panchine, anche sponda Lazio sembrerebbe essere l’ultima gara con i biancocelesti per Eddie Reja.