Gravissimo l’incidente stradale che questa mattina intorno alle 6 si è verificato a Roma lungo viale Palmiro Togliatti.

Tre auto – una Punto, una Lancia Y e una Mazda – sono state coinvolte in uno scontro con un bus della linea 451 avvenuto a un incrocio con via Prenestina. Nell’incidente è morto il conducente della Mazda, la cui identità non è ancora stata confermata dai primi soccorritori, per quanto si dovrebbe trattare di un uomo tra i 40 e i 50 anni d’età.

Inutili tutti i tentativi del personale medico accorso d’urgenza: dopo un’ora e mezza di cure si è infatti dovuto constatare il decesso. Illesi invece i guidatori degli altri mezzi.

Stando ai primi rilievi effettuati dalla polizia, a provocare l’incidente sarebbe stata proprio la Mazda che avrebbe urtato contro le altre due auto, rovinando poi contro l’autobus, per fortuna in quel momento vuoto. Dai primi scatti provenienti dalla scena dell’incidente la parte posteriore dell’autobus è completamente rientrata a causa dell’impatto devastante.

Sempre a Roma nella giornata di ieri, lungo la via Prenestina si era verificato un tamponamento fra due tram della linea 19 e 514: lievemente contusi otto passeggeri, con conseguente interruzione del servizio per circa mezz’ora. In corso indagini interne dell’Atac per stabilire la dinamica dell’incidente.