Aggiornamento 16:00 – l’incendio nell’autodemolitore di Roma è scoppiato attorno alle ore 14:40. Due persone che stavano lavorando sono state completamente avvolte dalle fiamme. Il ferito più grave è stato trasportato all’ospedale Sant’Eugenio mentre l’altro al Sandro Pertini. A quanto pare si sarebbe sentita male anche una terza persona, a causa dell’intossicazione da fumo. I palazzi vicini al luogo dell’incidente sono stati fatti sgomberare a scopo precauzionale.

Poco fa è giunta notizia che a Roma, zona Pietralata, sarebbe scoppiato un incendio all’interno di autodemolitore. Le notizie sulla vicenda sono ancora frammentarie ma a quando pare si sarebbe alzata una densa nube di fumo e i residenti avrebbero avvertito il rumore di diverse esplosioni.

Sul luogo dell’incendio si sono diretti immediatamente i Vigili del Fuoco e la polizia. Da quanto si apprende al momento vi sarebbero due ustionati, di cui uno in condizioni gravi. Le esplosioni avvertite nella zona circostante potrebbero essere partite dai motori delle autovetture presenti.

A breve altri aggiornamenti sulla notizia dell’incendio a Roma.