La proposta è di quelle destinate a far discutere, ma è anche di quelle che potrebbero rivoluzionare il mondo politico. Luigi Di Maio del Movimento 5 Stelle ha annunciato che, se la candidata Virginia Raggi verrà eletta come sindaco di Roma, potrà contare su un gruppo di assessori a tempo determinato.

L’annuncio è stato fatto nel corso della sua intervista al programma di Rai 3 In mezz’ora. Parlando con Lucia Annunziata, Luigi di Maio ha dichiarato: “Il bello deve ancora venire. La prossima settimana Raggi spiegherà ai romani come intende riorganizzare l’amministrazione di Roma” che è “malgovernata, ha una struttura vetusta”.

Di Maio ha annunciato che, nel caso la Raggi sia eletta come nuovo sindaco di Roma “passeremo da dodici assessorati a nove e introdurremo una novità: assessorati a tempo determinato, ti do un progetto, lo realizzi, una volta che lo hai realizzato non campi di rendita in quella carica”.

Luigi Di Maio ha inoltre specificato: “Il fatto di dare a tempo l’assessorato per la riorganizzazione delle partecipate, significa dire: tu hai una road map da rispettare, se non ci riesci finisce lì il tempo. O dobbiamo aspettare ogni volta cinque anni per capire se quell’assessore o quel sindaco ha fatto bene?”.

Oltre alle elezioni comunali di Roma, Di Maio ha poi dichiarato che il Movimento 5 Stelle non chiederà le dimissioni di Matteo Renzi, nel caso di vittoria del no al referendum di ottobre: “Non saremo di certo noi a chiedere le dimissioni del premier dopo il referendum, come non le chiederemo se, come sembra, il Partito Democratico dovesse avere un contraccolpo a queste elezioni amministrative”.

Tra i possibili assessori a tempo determinato di Roma si fanno intanto alcuni nomi, tra i quali Salvatore Romeo, Daniele Frongia, Enrico Stefano, Vincenzo Perticaro, e anche Damiano Tommasi, ex centrocampista della Roma e della Nazionale italiana, attuale presidente dell’Associazione italiana calciatori. Intanto Virginia Raggi ha annunciato la struttura degli assessorati per la sua giunta, nel caso fosse eletta sindaco di Roma, sul blog di Beppe Grillo.