Incidente stradale a Roma, dove due automobilisti sono stati travolti in via del Mare mentre erano intenti a compilare il modulo cid per la constatazione amichevole.

I due guidatori, un uomo e una donna, si erano fermati in mattinata a bordo strada verso il chilometro 14.200: dopo l’incidente avevano iniziato a fissare le informazioni sui moduli, quando all’improvviso un altro veicolo è sopraggiunto velocemente facendoli finire contro il guardrail.

Gravi le ferite dei due: l’uomo si trova in codice rosso presso l’ospedale San Camillo, presso il quale è stato ricoverato grazie all’intervento di una eliambulanza, ma per fortuna non si troverebbe in pericolo di vita; la donna invece è stata trasferita in pronto soccorso con un codice giallo.

Si è fermato il conducente della vettura, un furgone, che li ha sbalzati e si deve a lui l’arrivo tempestivo del 118, chiamato non appena accortosi della situazione. Sul posto i vigili urbani del IX gruppo che stanno cercando di ripristinare la circolazione e di comprendere meglio la dinamica di quanto avvenuto.

Nel frattempo il traffico è completamente bloccato, e la via del Mare è stata chiusa all’altezza del sottopasso di Acilia in direzione centro e all’altezza dello svincolo del Grande raccordo anulare dove il traffico viene deviato su via Ostiense.