Una turista belga, in visita a Roma, avrebbe denunciato un tentativo di stupro che sarebbe avvenuto sulle scale del Campidoglio. Ad averlo tentato la scorsa notte, secondo la presunta vittima, un ragazzo di origini israeliane. La polizia sta ora cercando di fare chiarezza su quanto accaduto, ascoltando sia presunta vittima che presunto aggressore, che al momento si troverebbero entrambi presso il comando dei vigili urbani di Roma. Gli investigatori starebbero ascoltando anche alcune persone che si trovavano in compagnia dei ragazzi.

Al momento sembra che i due giovani, lei studentessa lui lavoratore presso un’agenzia di Fiumicino, si siano conosciuti in un pub e che in seguito abbiano deciso di fare una passeggiata da soli. Raggiunta la scalinata del Campidoglio, il ragazzo avrebbe provato più volte ad approcciare la giovane ma all’ennesimo tentativo lei avrebbe gridato, richiamando l’attenzione della polizia. Il ragazzo, che si è detto assolutamente non intenzionato a far del male alla ragazza, sarebbe poi stato denunciato per tentata violenza sessuale.