Valentino Rossi medita un’addio

Valentino Rossi non è sicuro di proseguire anche la prossima stagione in sella alla sua Ducati, lo rivela in un’intervista.
Il dottore di Tavulia non riesce a trovare il feeling con la rossa di Borgo Panigale, dopo due anni l’intesa non migliora e i risultati stentano ad arrivare, Valentino Rossi intervistata alla domanda sulla sua permaneza in sella alla rossa ha prontamente risposto: “La Ducati l’offerta l’ha ritoccata al ribasso e in verità i soldi sono meno di quelli che erano. Ma, fortunatamente, per me questo non è un problema. Sto pensando all’offerta che mi hanno fatto anche perché sembra che cambino tante cose. E poi c’è l’Audi, e tanta motivazione per fare bene, ma bisognerà fare una scommessa, un salto nel buio. Non ho avuto una proposta tecnica circostanziata stanno cambiando tante cose, arriveranno altre persone. Bisogna crederci, per questo ho preso tempo, e come al solito prenderò la mia decisione lontano dalle corse, con calma”.
Valentino Rossi negli ultimi due anni non è riuscito ad esprimersi al meglio e i risultati lo dimostrano, il centauro italiano non riesce più a vincere ed ormai è solo un lontano ricordo il dottore piglia tutto.