Due uomini rubano una Smart City Coupé, parcheggiata nei pressi di piazza Abramo Lincoln a Catania, ma si vedono costretti a chiedere aiuto ad un passante perché l’auto improvvisamente si spegne. L’uomo, assolutamente ignaro di quanto stesse accadendo, si è gentilmente offerto di spingere la Smart facendo così un inconsapevole “favore” ai due ladri. Una circostanza che è emersa grazie dalle immagini di videosorveglianza che hanno immortalato la scena inchiodando i due alle loro responsabilità.

Rubano la Smart ma l’auto si spegne

Le indagini sono scattate a seguito della denuncia da parte della vittima che ha consentito di identificare, in pochi giorni, uno dei due malfattori. L’auto, poi, è stata riconsegnata al legittimo proprietario e sottoposta ai rilievi del personale del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica; in un secondo momento è stata rilevata la presenza di impronte digitali che, inequivocabilmente, hanno fatto risalire ad un pregiudicato di 55 anni, denunciato in stato di libertà dal commissariato Borgo Ognina di Catania.