Vitali Sitnikov, giocatore russo di Hockey sul ghiaccio, è stato raggiunto alla gola dalla lama del pattino dell’avversario durante la partitaUgra-Slovan disputatasi a Khanty-Mansiysk, in Russia. Vitali, come si vede dalle immagini, durante un’azione è stato colpito alla gola dalla lama del pattino di Ladislav Nagy che, cadendo, gli ha provocato il taglio superficiale e lo schiacciamento della trachea, cosa che ha impedito al giocatore la normale respirazione.

La corsa in ospedale e il pronto intervento sul giocatore gli hanno permesso di salvarsi. Adesso Vitali sta bene e presto potrà tornare a giocare. Di seguito il video (non adatto a persone facilmente impressionabili).