Ha fatto scalpore la notizia di qualche giorno fa che riguarda la cancellazione di migliaia di voli della Ryanair. La compagnia aerea ha deciso di annullare tra i quaranta e i cinquanta voli al giorno tanto da arrivare a ben 2100 viaggi fino alla fine di ottobre.

La scelta drastica dell’azienda sarebbe dipesa dalla scarsa puntualità del servizio che ha costretto la compagnia a correre ai ripari, così come si legge in un comunicato ufficiale:

La puntualità sistemica è scesa al di sotto dell’80% nelle prime due settimane di settembre per una combinazione di ritardi e scioperi dei controllori di volo, del maltempo e dell’impatto crescente delle assegnazioni di ferie a piloti ed equipaggio di cabina. [...] Lo standard verrà ristabilito riducendo il suo programma per le prossime sei settimane di meno del 2% degli oltre 2.500 voli giornalieri previsti”.

Insomma, una brutta sorpresa per tutti i passeggeri che aveva già programmato un viaggio, così come è successo ad una coppia di giovani italiani che attualmente vive a Wiesbaden, in Germania. I due ragazzi avevano già organizzato il viaggio per tornare nella loro terra d’origine a celebrare il matrimonio ma questo inconveniente li ha spiazzati. Dopo la cancellazione del volo da Francoforte a Bari i due, però, hanno deciso di realizzare ugualmente il loro sogno e raggiungere Giovinazzo in modo alternativo. La coppia si è così imbarcata con amici e parenti su un furgone e ha intrapreso il lungo viaggio verso la Puglia. Il tragitto è durato 48 ore e la pioggia battente non è stata di certo di aiuto ma, alla fine, tutta la comitiva è giunta a destinazione per poter festeggiare il matrimonio.