Concorso choc in Malesia dove il governo ha deciso di promuovere le “pratiche di vita sana”, tra cui la “cura” dell’omosessualità, da sempre osteggiata nel Paese. Fino a mille dollari di premio per chi riuscirà, attraverso un video, a dimostrare come evitare l’omosessualità. Un concorso voluto fortemente dal Ministero della Salute della Malesia, paese in cui l’orientamento sessuale è duramente perseguito persino con punizioni corporali e multe.

Omosessualità vietata in Malesia

A condannare l’iniziativa del governo della Malesia sono stati gli attivisti per i diritti degli omosessuali.

L’obiettivo del governo, dunque, è quello di “prevenire l’omosessualità, controllarla ed ottenere aiuto”.