Non si sarebbe forse mai aspettato un esito così funesto per un selfie natalizio. È quel che succede a Lucena, nei pressi di Cordoba, dove un uomo ha voluto scattare un singolare autoscatto con un asinello. Uccidendolo involontariamente.

Platero, un giovane asino di 5 mesi, si trovava all’interno di un recinto appositamente creato per le feste di Natale. Un uomo ha quindi deciso di scavalcare le recinzioni, nonostante l’area fosse inibita al pubblico: salito in sella all’animale, ha scattato una foto ricordo. Peccato però che, con il suo peso, abbia causato gravi lesioni interne all’asino, tanto da causarne la soppressione. Condotto nei giorni successivi dal veterinario, infatti, per l’esemplare non vi è stato più nulla da fare. Sul caso starebbe ora indagando la polizia, allertata da alcune associazioni animaliste locali.

Fonte: Daily Mail

Immagine: Curious little donkey looking through fence via Shutterstock