Presentata in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2013, la Quattroporte sviluppata in collaborazione con Ermenegildo Zegna, viene svelata nella sua veste definitiva al Salone di Ginevra (guarda qui tutte le ultime novità).

Verrà prodotta a partire dal mese di Luglio in soli 100 esemplari destinati alla più raffinata clientela a livello mondiale.

Caratterizzata da un allestimento unico e nuovo rispetto alla gamma attuale della Quattroporte, per colori, materiali e finiture, la Quattroporte Ermenegildo Zegna Limited Edition racchiude personalità, qualità ed esclusività che da sempre accomunano la storia e la tradizione dei marchi Maserati e Zegna.

L’esterno è caratterizzato dal colore specificatamente sviluppato per questa Edizione Limitata, il Platinum Silk; una speciale tinta che grazie all’utilizzo di pigmenti di alluminio finissimi,  fonde la liquidità e la purezza di un metallo alla morbidezza della seta, risultando in una sensazione visiva di profondità assoluta. Il colore Platinum Silk è tinteggiato da una leggera nuance calda e morbida, ad espressione di un carattere classico e formale ma, allo stesso tempo, tecnico e sofisticato. Inoltre l’effetto liquido e “floppante” del colore esterno evidenzia  le linee sinuose della carrozzeria, accentuando i cambi di superficie e le volumetrie della vettura.

Se gli esterni appaiono unici ed eleganti, protagonista della Quattroporte Ermenegildo Zegna Limited Edition  è l’ambiente interno; basato su nuove cromie dettate dai toni caldi e classici del Moka – un moderno Testa di Moro – e del Greige – delicata fusione tra un grigio chiaro e un color sabbia.

Partendo da uno studio delle collezioni moda maschili Zegna, si è voluto trasmettere un carattere formale e sofisticato attraverso l’unione della Pelle e della Seta.

La pelle a grana finissima riveste l’abitacolo unendo il color Moka al Greige, magnificamente bilanciati dall’estesa cucitura a contrasto che impreziosisce tutta la plancia e la parte alta delle portiere.

In diverse aree la pelle incontra i preziosi tessuti Ermenegildo Zegna, appositamente rivisti per la vettura, ma con il medesimo tatto della tradizione sartoriale del marchio. Una pregiata fibra di seta Jersey in colore Greige appositamente sviluppata da Ermenegildo Zegna è stata scelta per valorizzare l’ampio padiglione della vettura, includendo le alette  para sole. Queste, esattamente come un originale abito Zegna, nascondono al loro interno l’esclusiva etichetta sartorialeErmenegildo Zegna Exclusively for Maserati” che oltre a sigillare la partnership, vuole mostrare al cliente Maserati con un discreto segno distintivo, l’attenzione e la cura nel dettaglio con cui tutto l’allestimento è stato pensato ed eseguito.

I sedili avvolgono i passeggeri come un abito di alta sartoria: in abbinamento alla  pelle a grana finissima, compare l’esclusiva trama chevron 100% in seta. Questo tessuto, dalla mano morbida e vellutata e dall’aspetto luminoso, realizzato con cura nello storico Lanificio Zegna di Trivero, caratterizza la parte centrale della seduta e dello schienale.

La cura di ogni minimo dettaglio è testimoniata da ulteriori particolari, come la targhetta Limited Edition One of 100 incastonata nella consolle centrale e ricavata da una sapiente lavorazione dell’ottone, o le esclusive modanature in Radica, la cui superfice con trama a poro aperto e l’intrinseca materialità, sposano magnificamente i materiali scelti per gli interni.

(Valentina su Lookdarifare)

Leggi anche:

Atelier Laura Mancini inaugura a Milano