Ha dell’incredibile una vicenda occorsa a Bruinisse, una cittadina dei Paesi Bassi, dove un’automobile ha cercato di superare un ponte levatoio con un improvvisato salto. Vettura e conducente, tuttavia, sono finiti in acqua.

Il tutto sarebbe accaduto lo scorso martedì, quando una station wagon di colore grigio ha cercato di superare la distanza fra le due porzioni di un ponte levatoio, finendo però rovinosamente in acqua dopo aver urtato il bordo del manto stradale. Dopo un volo di oltre 10 metri, il conducente – un uomo di 56 anni – è riuscito a uscire dalla vettura indenne. Si sarebbe però ferito poco dopo, nel tentativo di arrampicarsi su un pilone di cemento, riportando la frattura di una costola e un polmone perforato. Il video, a quanto pare rilasciato dalla polizia locale, è immediatamente diventato virale.


Fonte: UPI