L’universo dei Guinness dei Primati si arricchisce ogni giorno delle più singolari iniziative. L’ultima in ordine di tempo, e già diventata un fenomeno virale sui social network, è l’incredibile impresa di un autista di un camion: il salto con il mezzo per oltre 50 metri. Un obiettivo che è valso l’iscrizione nei record mondiali.

Il tutto accade agli Evel Knievel Days, un festival tradizionale del Montana, negli Stati Uniti. Gregg Godfrey, alla guida del suo camion, ha superato un salto di ben 50 metri, battendo il suo stesso precedente record di circa 16 metri. Per l’impresa, l’automezzo – privo del carico – ha percorso a tutta velocità due piattaforme di terreno opportunamente modellate, concludendo l’esibizione con un mirato testacoda. Il tutto, tra le urla degli appassionatissimi e increduli fan. Come già anticipato, il filmato ha conquistato i navigatori dei social network, tanto da diventare virale in pochissime ore.

Fonte: UPI