È stato salvato in extremis dal possibile attacco delle tigri, dopo un inspiegabile salto all’interno delle loro recinzioni. È la vicenda occorsa a Luoyang, in Cina, dove un uomo ha deciso di saltare all’interno dell’area delle tigri, salvandosi però grazie a una provvidenziale rete. Al momento, non sono note le motivazioni reali dell’incredibile gesto.

Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza dello zoo dove il fatto è avvenuto. La struttura si avvale di una sorta di funivia che, passando sopra i recinti degli animali, permette di ammirare le specie esotiche dall’alto. Giunto nei pressi della gabbia delle tigri, un uomo ha deciso di alzarsi dalla sua posizione e di lanciarsi nel vuoto sottostante, per una caduta però bloccata da alcune reti di sicurezza. Le tigri, spaventate dall’accaduto, hanno mostrato un atteggiamento comprensibilmente aggressivo, mentre l’uomo è stato trasportato al sicuro grazie all’intervento di un dipendente dello zoo. Sembra che il protagonista si sia giustificato sostenendo come, raggiunti i felini, abbia sentito l’irrefrenabile desiderio di provare un salto mortale. Intervistato da una TV locale, il salvatore Wang Jianluo ha così commentato: «Dopo averlo sentito, non so davvero che dirgli». L’uomo rischia ora una denuncia per disturbo della quiete pubblica.

Fonte: UPI