Il giorno più romantico dell’anno è finalmente giunto. Già da inizio settimana in tutta Italia si sono susseguite svariate iniziative per celebrare la festa più dolce, ma ve ne voglio segnalare ancora qualcuna tra le più romantiche e stravaganti.

Iniziamo da Genova: l’appuntamento è in via XX Settembre, sotto il Ponte Monumentale, dove alle 16.45, fra addobbi floreali e vetrine decorate a tema, si potrà dichiarare apertamente il proprio amore con un dolcissimo bacio collettivo!

Continuiamo con  Nuoro, dove pensieri, dediche e sogni degli innamorati potranno essere issati sull’Albero dell’Amore in via Lamarmora, nel centro cittadino. Il messaggio più bello, originale e romantico sarà premiato con un tenero omaggio dai responsabili dell’iniziativa.

E come non citare Verona, la città di Giulietta e Romeo, la più romantica d’Italia?! Se ami qualcuno portalo a Verona, questo lo slogan di San Valentino 2013. Giunta ormai all’8° edizione, la manifestazione Verona in Love è un appuntamento imperdibile: per tutta la settimana che porta al 14 febbraio, le vie del centro vengono addobbate con cuori rossi che ricoprono i lampioni e luminarie a tema, tingendo di una morbida atmosfera gli scorci cittadini. L’ingresso ai luoghi shakespeariani di Verona, tra cui la casa e la tomba di Giulietta, è gratuito. Sul selciato della centralissima Piazza dei Signori è stato realizzato un enorme cuore rosso circondato, in un’atmosfera unica,  da un piccolo mercatino di prodotti tipici e artigianali. Per le più romantiche davvero irripetibile è l’iniziativa “Giulietta per un giorno” che permetterà, da oggi fino al 17 febbraio, dalle 10.00 alle 19.00 nel Cortile Mercato Vecchio, di aiutare le volontarie del Club di Giulietta a rispondere a una delle centinaia di lettere spedite da innamorati e cuori infranti da tutto il mondo, come nel film Letters to Jiuliet. Infine, per condividere con tutti i partecipanti di Verona in Love i propri sentimenti più romantici, oggi e domenica 17, tutti gli innamorati potranno vivere un momento davvero unico con un bacio collettivo lungo un minuto in piazza dei Signori o in piazza Bra. Al termine esploderà una nuvola d’ amore fatta di migliaia di cuoricini rossi. Chi troverà i bigliettini verdi riceverà un omaggio.

Insomma, in questo giorno magico, legato ad una tradizione che ormai dura da secoli, non mi resta che augurarvi un dolce San Valentino con la persona amata!