Se dovete viaggiare in questi giorni fate attenzione perché per il prossimo 25 maggio è stato indetto un altro sciopero. Questa volta a fermarsi sarà il settore aereo, che ha annunciato una serie di agitazioni che si protrarranno nell’arco di ben ventiquattro ore. Ad annunciare lo stop è stata Cub Trasporti ma saranno coinvolti anche tutti i lavoratori di Aviapartner presenti all’aeroporto Forlanini (Linate) di Milano e Malpensa. Sarà fermo, dunque, tutto l’indotto: settore aeroportuale e navigante (oltre a tutte le attività ad essi inerenti).

Sciopero aerei 25 maggio: gli orari

Questo il calendario delle fasce orarie in cui si effettuerà lo sciopero:

PERSONALE NAVIGANTE (PILOTI E ASSISTENTI DI VOLO) GRUPPO ALITALIA SAI
modalità: 24 ORE: DALLE 00.01 ALLE 24.00
(ANPAC)

ASSISTENTI DI VOLO GRUPPO ALITALIA E SOC. ALITALIA SAI
modalità: 4 ORE: DALLE 10.00 ALLE 14.00
(RSA USB LAVORO PRIVATO)

PERSONALE SOCC. SEA E AIRPORT HANDLING DI MILANO LINATE E MALPENSA
modalità: 24 ORE: DALLE 00.00 ALLE 23.59
(OSR USB LAVORO PRIVATO)

PERSONALE COMPARTO AEREO, AEROPORTUALE ED INDOTTO DEGLI AEROPORTI
modalità: 24 ORE: DALLE 00.01 ALLE 24.00
(CUB)

Prima di mettersi in viaggio o di prenotare un volo per la giornata del 25 maggio è bene informarsi correttamente sulla possibilità o meno di riuscire a partire. Si consiglia dunque di contattare la propria compagnia aerea per maggiori dettagli.