Sciopero Alitalia il prossimo 5 aprile 2017. A comunicarlo sono stati i lavoratori che appartengono alle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta, USB e CUB Trasporti, tenendo a precisare come alcuni voli possano essere cancellati già dalla serata del 4 aprile e nel corso della mattinata del 6. Le associazioni professionali ANPAC e ANPAV, invece, incroceranno le braccia per quattro ore, dalle 12 alle 16 del 5 aprile.

Al fine di limitare i disagi che i passeggeri dovranno sopportare a causa dell’imminente sciopero Alitalia, la compagnia nazionale di bandiera ha già fatto sapere di essere al lavoro e di aver attivato un piano straordinario per riproteggere sui primi voli disponibili il maggior numero di passeggeri coinvolti. Dovrebbero essere comunque garantiti i voli programmati all’interno delle fasce di garanzia, ossia quella che va dalle ore 7 alle ore 10 e poi quella che va dalle ore 18 alle ore 21. Per maggiori informazioni, questa è la lista dei voli cancellati.

Sciopero Alitalia 5 aprile: numero di telefono per informazioni

Tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare dalla sera del 4 aprile alla prima mattinata del 6 aprile sono dunque invitati a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia), oppure il numero +39.06.65649 (dall’estero). Coloro che hanno acquistato un biglietto presso un’agenzia di viaggi possono contattare direttamente l’agenzia stessa.

Per ottenere tutte le informazioni in merito ad eventuali cambi di prenotazione o per il rimborso del proprio titolo di viaggio, si può consultare questa pagina sul sito ufficiale di Alitalia.