Per venerdì 24 febbraio i lavoratori Cotral hanno proclamato uno sciopero di ventiquattr’ore nella regione Lazio. Per i cittadini e per tutti coloro che dovranno muoversi nella Capitale e non solo si annuncia dunque l’ennesima giornata di disagi provocata da scioperi nei trasporti pubblici. Dopo lo sciopero di sei giorni dei tassisti che ha paralizzato diverse città d’Italia e dopo lo sciopero dei mezzi pubblici di oggi, 22 febbraio, si aggiunge quindi un altro stop ai trasporti.

Lo sciopero Cotral di venerdì 24 febbraio è stato proclamato dalle sigle sindacali Fit Cgil, Faisa Cisal, Ugl, Sul Ct e Cambia – Menti M410. Occhio dunque alle fasce in cui potrebbero verificarsi disagi vari (soprattutto al trasporto extraurbano nella Capitale) perché le organizzazioni sindacali dovrebbero scioperare in orari differenti. Questi gli orari di stop in base alle diverse sigle sindacali coinvolte: Fit Cgil dalle 8.30 alle 17 e dalle ore 20 a fine servizio; Faisa Cisal, Ugl, Sul Ct e Cambia – Menti M410 dalle 00.01 alle 05.29, dalle 08.30 alle 16.59 e dalle 20 a fine servizio. Le fasce di garanzia del mattino e del tardo pomeriggio dovrebbero essere ad ogni modo assicurate, come sempre.

Se invece volete ricevere maggiori informazioni in merito allo sciopero del trasporto pubblico del 22 febbraio, cliccate qui e leggete il post che avevamo già pubblicato in precedenza.