Nella giornata di venerdì 16 dicembre 2016 è stato proclamato sciopero dei mezzi pubblici sia nella città di Milano sia nella città di Torino. I viaggiatori che in quel giorno dovranno servirsi del trasporto pubblico, sono quindi invitati ad informarsi bene sugli orari in cui sarà osservato lo stop perché rischiano di rimanere a piedi.

Lo sciopero dei mezzi pubblici sarà di quattro ore, ma nonostante la breve durata, rischia comunque di creare disagi, come sempre accade quando un servizio pubblico si interrompe.

Per quanto riguarda la città di Milano, lo stop del trasporto pubblico inizierà alle ore 18 e andrà avanti fino alle ore 22. Lo sciopero è stato proclamato dal sindacato Sol-Cobas, per cui riguarderà tutto il personale di ATM, l’azienda milanese che si occupa proprio del servizio di trasporto pubblico. Potranno quindi verificarsi disagi su bus, metro e tram.

Per quanto riguarda invece la città di Torino, lo stop sarà sempre di quattro ore ma si verificherà in momenti diversi della giornata, in base al tipo di servizio. Chi deve prendere autobus e tram, ad esempio, deve sapere che lo sciopero inizierà alle ore 18 e terminerà alle ore 22; chi deve servirsi della metropolitana deve invece sapere che lo stop partirà alle ore 17:45 e terminerà alle 21:45. Infine, le autolinee extraurbane si fermeranno dalle ore 10:30 alle ore 14:30 mentre le linee sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres sciopereranno a partire dalle ore 18 e fino al termine del servizio.