Con il mese di giugno ripartono anche gli scioperi dei mezzi pubblici. Finora sono ben due le date note: l’11 giugno sarà la volta di Milano mentre il 13 giugno lo stop del trasporto pubblico interesserà la città di Genova.

Sciopero mezzi pubblici: Milano

Nel capoluogo lombardo, nonostante si stia svolgendo l’esposizione universale dedicata all’alimentazione – Expo 2015 – e nonostante l’invito del Ministro dei Trasporti Graziano Delrio a non scioperare durante i mesi in cui si sarebbe tenuto questo evento così importante, le sigle sindacali continuano a proclamare lo stop dei servizi inerenti il trasporto pubblico.

A Milano lo sciopero interesserà la giornata dell’11 giugno e sarà indetto dalla Cub Traporti (la Confederazione Unitaria di Base settore Trasporti). Per questo motivo potrebbero registrarsi possibili ripercussioni sul servizio Atm a partire dalle ore 8:45 e fino alle ore 15 per poi ricominciare dalle ore 18 fino al termine del servizio.

Sciopero mezzi pubblici: Milano, nuova precettazione?

Come già accaduto per lo sciopero dei mezzi pubblici dello scorso 14 maggio, anche questa volta il Garante potrebbe procedere con la precettazione delle agitazioni sindacali, proprio per tutelare la città nel corso dello svolgimento di Expo 2015. La conferma delle agitazioni oppure il loro stop dovrebbe essere comunicata a breve, dopo un incontro previsto tra sindacati e prefettura di Milano. Il Cub Trasporti protesta a causa del mancato rinnovo del contratto di categoria, scaduto ormai da ben otto anni.

Sciopero mezzi pubblici: Genova

Nel capoluogo ligure le agitazioni inizieranno invece a partire dalle ore 21 del 13 giugno e proseguiranno fino alle ore 15 del giorno successivo. I sindacati che aderiscono allo stop protestano per poter lavorare e viaggiare in sicurezza. È proprio la sicurezza ad essere al centro dell’attenzione, dopo l’incontro con Azienda Amt e Prefetto: Amt dice di non avere soldi e di non essere disponibile a rendere più sicuri i mezzi in dotazione (stando a quanto riferito dai sindacati).