Uno sciopero dei mezzi pubblici interesserà la città di Roma il prossimo mercoledì, ossia il 13 gennaio 2016. Si tratterà di uno stop di quattro ore nel regolare servizio di trasporto pubblico e a fermarsi saranno autobus, metropolitane e servizi tranviari, sia urbani sia extraurbani.

Lo sciopero dei mezzi pubblici della Capitale è stato indetto dai lavoratori del sindacato dell’Orsa. Lo stop al trasporto pubblico romano era stato in realtà indetto lo scorso 21 dicembre ma lo sciopero era stato poi spostato a data da destinarsi. E questa data sarà proprio quella del prossimo 13 gennaio.

Lo sciopero partirà alle ore 8:30 e proseguirà fino alle ore 12:30. Nessun problema, invece, per le ore seguenti, quando il servizio tornerà regolare. Ad essere a rischio saranno le corse degli autobus e dei tram dell’Atac, delle tre linee della metropolitana e anche il servizio della Cotral.

Lo sciopero arriva anche quando le condizioni meteo hanno portato finalmente un po’ di tregua contro lo smog e le polveri sottili, consentendo ai cittadini di utilizzare i propri mezzi privati, senza dover rispettare le targhe alterne. La pioggia, molto attesa nei giorni passati, ha però creato ulteriori disagi a causa dell’emergenza guano nella Capitale. Lo sciopero dei mezzi pubblici di Roma arriva anche mentre a Roma si sta svolgendo il Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco e che sta portando nella Capitale migliaia di pellegrini da tutto il mondo.