Il prossimo sarà un weekend complicato per chi ha la necessità di raggiungere in treno qualsiasi meta italiana: i trasporti ferroviari, infatti, si fermeranno per 24 ore a partire da sabato 12.

Lo stop, indetto dalle sigle sindacali CATCub Trasporti e USB Lavoro, coinvolgerà il personale FSI, NTV e Trenord ed è motivato con tre punti ben definiti: la Riforma del Regime pensionistico per i ferrovieri, il rinnovo dei contratti aziendali e la regolamentazione legislativa. Lo sciopero inizierà alle ore 21:00 del prossimo 12 luglio e proseguirà ininterrottamente fino alle ore 21:00 del 13 luglio 2014.

Trenitalia e Trenord hanno già confermato gli orari e le modalità dello sciopero attraverso i loro siti ufficiali; non essendo un fermo in giorni feriali, non ci saranno fasce di garanzia. Trenitalia, infatti, nei giorni festivi garantisce solamente alcuni treni a lunga percorrenza, i treni regionali subiranno modifiche o cancellazioni in gran parte del paese.

photo credit: Paolo Margari via photopin cc