Oggi 14 marzo sciopero treni organizzato dalle organizzazioni sindacali Or.S.A. Segreteria Regionale Lombardia, CUB-Trasporti e USB-Lavoro Privato e che vedrà lo stop di otto ore del personale del Gruppo FS e Trenord. Il fermo è previsto, infatti, dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Sarà un venerdì nero per i trasporti ferroviari di tutta Italia.

Proprio Trenord, in una nota diffusa sul suo sito ufficiale dichiara che “il servizio di trasporto potrà subire ritardi, variazioni di percorso e cancellazioni” e che saranno “possibili ripercussioni sia prima dell’inizio dello sciopero che dopo la sua conclusione”. “Il solo servizio aeroportuale Malpensa Express - prosegue la nota – è garantito con servizio autobus sostitutivi con partenza e arrivo da/a Milano Cadorna (Via Paleocapa 1) e Milano Porta Garibaldi (Piazza Freud)”. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Numero Verde 800.500.005 (attivo tutti i giorni dalle 7.00 alle 21.00), seguire la circolazione in tempo reale attraverso Twitter.

Trenitalia, invece, informa sul suo portale che il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato seguirà lo sciopero nella stessa fascia oraria sopra indicata e che nel corso dello sciopero sarà garantito il collegamento tra Roma Termini e Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi. L’agitazione sindacale potrà comportare dell’inizio e dopo la sua conclusione. Potete trovare maggiori informazioni cliccando qui.

(Foto by InfoPhoto)