Sarà un venerdì problematico per chi viaggia con Trenord quello del prossimo 25 luglio: dalle 9.00 alle 17.00, infatti, la sigla sindacale Or.S.A. ha indetto uno sciopero che interesserà il personale della rete ferroviaria lombarda. I treni regionali e suburbani, compreso il servizio Malpensa Express, potranno quindi subire variazioni e cancellazioni.

Il sito della società informa che lo sciopero non coinvolgerà le fasce orarie di garanzia (6.00-9.00 e 18.00-21.00), e che i treni che da orario partono entro le 9.00 e hanno orario di arrivo a destinazione dopo le 10.01 potranno essere cancellati o limitati a stazioni intermedie, fatta eccezione per:

-  Treno 10661 deviato a Milano PG e sostituito con bus da Milano Certosa a Pioltello;

-  Treno 24109 limitato a Milano San Cristoforo e sostituito con bus da San Cristoforo ad Albairate.

Alcuni disagi potranno verificarsi anche prima dello sciopero e alla ripresa del servizio, si consiglia di prestare attenzione agli annunci di stazione e di rimanere costantemente aggiornati verificando l’andamento della circolazione sulle pagine online delle diverse Linee o via Twitter.

photo credit: ev0ev0 via photopin cc