Per chi deve viaggiare e muoversi in treno sta per arrivare un nuovo sciopero nazionale che potrebbe mettere in serie difficoltà gli spostamenti di pendolari e di tutti coloro che hanno necessità di prendere il treno.ù

Le date da segnare in calendario sono giovedì 29 e venerdì 30 settembre, giorni in cui Trenitalia, Trenord e Italo NTV si fermeranno per ventiquattr’ore. Lo sciopero, come si legge anche sul sito del Ministero dei Trasporti, partirà dalle ore 21:00 di giovedì 29 settembre e terminerà solo alle ore 21:00 di venerdì 30 settembre.

Chi ha in programma di viaggiare in quei giorni dovrebbe dunque accertarsi che il proprio treno sia disponibile nonostante lo sciopero. Come al solito saranno previste delle fasce di garanzia e non tutti i treni a media o lunga percorrenza (compresi quelli del trasporto regionale) saranno cancellati. Fra qualche giorno sarà inoltre possibile avere maggiori dettagli sulle modalità di svolgimento dello stop di ventiquattr’ore e sarà inoltre possibile sapere con maggiore accuratezza se lo sciopero sarà confermato o se sarà cancellato ed eventualmente posticipato a data da destinarsi.