UPDATE:  lo sciopero dei trasporti pubblici nazionali che avrebbe coinvolto treni, bus, metro in tutta Italia il prossimo mercoledì 5 febbraio è stato cancellato e rimandato ad altra data a causa delle avverse situazioni climatiche e della pioggia che affligge e continuerà a colpire tutte le regioni. La data del rinvio è ancora da destinare.

Una volta tanto non sarà un venerdì, ma un mercoledì (non che cambi molto) a tingersi di nero per tutti coloro che usano i mezzi pubblici per circolare in città. Il prossimo 5 febbraio, infatti, è previsto uno stop di 24 ore che coinvolgerà tutta l’Italia, proclamato dalle Segreterie Nazionali di FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, UGL e FAISA CISAL . Guardiamo insieme nel dettaglio cosa accadrà.

Milano: trasporti pubblici locali Atm e su rotaia Trenord in tilt. 24 ore di stop intramezzato da fasce protette, a garantire i servizi. Le agitazioni inizieranno alle ore 08:45 fino alle ore 15:00, riprenderanno alle 18:00 per arrivare a fine servizio. Di conseguenza gli orari a fascia protetta andranno da inizio servizio fino alle 08:45, poi dalle 15:00 alle 18:00.

Torino:  lo sciopero si terrà dalle ore 09:00 fino alle 12:00 e dalle ore 15:00 fino a fine turno; ne saranno coinvolti sia i bus urbani sia i bus sub-urbani e la metropolitana. Per i treni locali lo stop è previsto dalle ore 08:00 alle ore 14:30 e dalle 17:30 fino a fine turni lavorativi. Le fasce protette a Torino, saranno garantite da inizio presa servizio fino alle ore 09:00 e dalle ore 12:00 fino alle ore 15:00.

Bologna: stop ai servizi ferroviari TPER; le fasce di servizio garantite vanno dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21 sulle linee della rete di competenza FER Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Reggio Emilia-Guastalla, Reggio Emilia-Sassuolo, Reggio Emilia-Ciano d’Enza, Modena-Sassuolo e Parma-Suzzara.

Firenze: mezzi ATAF fermi da inizio servizio alle 6, dalle 9.15 alle 11.45 e dalle 15.15 fino a fine servizio.

Roma: lo sciopero coinvolgerà anche i servizi Atac, Cotral Patrimonio Spa e Roma Tpl Scarl. Si fermano quindi autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie dalle ore 8:30 alle 17:00 e dalle 20:00 a fine servizio; le fasce di garanzia andranno dall’inizio del servizio alle 8:30 e dalle 17:00 alle ore 20:00.

Napoli: lo stop dei mezzi pubblici prenderà il via alle ore 09:00 fino alle ore 17:00 per gli autobus. La Linea 1 e la Linea 6, invece, inizieranno a scioperare rispettivamente dalle 09:15 e 09:30, per terminare alle 17:30. Da segnalare anche il blocco della funicolare dalle ore 09:20 fino alle ore 17:00. I servizi, quindi, resteranno agibili nelle ore previste per le fasce protette: da inizio presa servizio fino ad arrivare alle 09:00, 09:15, 09:30 rispettivamente per busLinea 1Linea 6. Servizio attivo anche nel pomeriggio dalle 17:30 fino a fine servizio.

(Foto by InfoPhoto)