Sconti per chi si tatua il logo del supermercato. È la singolare iniziativa di una catena di alimentari statunitense, a seguito di un sperimentazione di successo con decorazioni però temporanee. Chi dovesse decidere di ospitare sul corpo il marchio del negozio, potrà approfittare di prodotti con un 20% in meno rispetto al prezzo in esposizione.

L’iniziativa proviene dai Rainbow Blossom Natural Food Markets di Louisville, nel Kentucky, ed è stata confermata da un annuncio sulla pagina ufficiale di Facebook. Per essere valido, il tatuaggio non dovrà essere posto in posizioni troppo “private” del corpo del cliente, forse per permetterne la facile identificazione una volta giunti alla cassa. Non è la prima volta, così come ricorda UPI, che negli Stati Uniti vengono ideate simili proposte: il Melt Bar & Grilled di Lakewood, in Ohio, già nel 2009 aveva avanzato un’idea simile. Per tutti i tatuati con il logo del locale, infatti, il piatto della casa in omaggio.

So you've seen our temporary tattoos, but how about a REAL Rainbow Blossom tattoo?? If you do it, we'll give you a 20%…

Posted by Rainbow Blossom Natural Markets on Wednesday, September 2, 2015

Fonte: UPI