A Yancheng, città sulla costa della provincia cinese del Jiangsu, quattro balene di grandi dimensioni si sono arenate e, dopo inutili tentativi, sono morte.

La notizia viene riportata dal China Daily dove si racconta che le balene giacevano sulla spiaggia con metà corpo in acqua.

Molti sono stati i tentativi per riportarle in acqua e salvarle, purtroppo però le balene sono decedute.

Le loro grandi dimensioni non hanno permesso di salvarle, lunghe fino a 18 metri e del peso compreso tra le 22 e le 44 tonnellate, questi animali difficilmente possono essere aiutati quando spiaggiati, così spiega Xu Xirong, ricercatore dell’Università di Nanchino,.

Si è infatti cercato di aiutarle attraverso l’impiego di elicotteri e navi di grandi dimensioni, ma nulla è servito per aiutare le quattro balene.

Ciò che lascia senza parole è la reazione dei curiosi che, dopo aver scattato foto e assistito al triste spettacolo, nella note, con coltello alla mano, hanno rubato diversi pezzi di carne delle povere balene, quasi sicuramente per poi mangiarsele.