Ha percepito un sonoro tonfo provenire dal soffitto di casa, ma non avrebbe mai potuto immaginare quanto accaduto. È la singolare vicenda in cui si è trovata coinvolta Joyce Kinsley, un’anziana di 83 anni, la quale ha rinvenuto un’automobile sul tetto della sua abitazione. Come il veicolo possa essere finito fra le tegole, tuttavia, sembra essere tutt’altro che un mistero.

«Stavo guardando la TV – ha spiegato la donna, residente nel Michigan – e ho sentito un forte rumore». Quel tanto che basta per allertarla e convincerla a uscire di casa, per indagare cosa fosse successo. Alzati gli occhi al cielo, ha trovato una vettura rossa sopra il tetto di casa. La conseguenza di un incidente spettacolare che, fortunatamente, non ha provocato vittime: il guidatore, infatti, è riuscito a liberarsi facilmente dall’automezzo. Stando alle ricostruzioni della Michigan State Police, l’automobile avrebbe perso il controllo nei pressi della Interstate 69, all’altezza di Woodhull. L’atterraggio sul tetto dell’anziana, seppur ancora in via di conferma, pare sia accaduto per una singolare coincidenza: trovandosi poco sotto il livello della strada, infatti, il guidatore vi è finito dopo essere uscito dalla carreggiata. Una fortuna, con il senno di poi, poiché pochi metri più avanti l’auto avrebbe incontrato un pericoloso dislivello.

https://twitter.com/FOX5Atlanta/status/659542735557259264

Fonte: Metro