La fortuna è cieca ma a volte bacia proprio la persona giusta. È quello che è successo a Michael Engfors, un senzatetto del Colorado che non ha perso mai le speranze di dare una svolta alla sua vita difficile.

L’uomo di sessantun’anni, dopo aver perso il lavoro e affrontato un divorzio, da sei anni viveva per strada come un clochard sfruttando le opere di carità. Nell’ultimo periodo era ospite presso la “Homeless Shelter” di Aspen fin quando un gratta e vinci da dieci dollari gli ha cambiato totalmente la vita. Il biglietto, infatti, è risultato quello vincente e ha fatto guadagnare a Michael ben 500 mila dollari, equivalenti a 458mila euro. Una cifra consistente che l’uomo utilizzerà innanzitutto per rimettersi in contatto con la figlia che non vede da più di vent’anni. Jeremy Kowalis, un volontario che lavora nel centro dove abitava finora l’uomo fortunato, ha descritto così la grande forza d’animo di Engfors a “9News”:

“Non si è mai arreso, sapeva che prima o poi la sua sorte sarebbe cambiata. Ed è stato molto fortunato: non comprava certo biglietti tutti i giorni”.