Se con la Milano Design Fashion Week si vogliono celebrare le contaminazioni tra moda e design, continuo è il dialogare di questi due mondi non poi così lontani durante tutte le stagioni.

A dimostrarlo è Serafini, che in tempi non sospetti scelse proprio la settimana del Fuorisalone per aprire le porte del nuovo store in Brera.

Ora, il brand di calzature che non solo di calzature si occupa (vedere le felpe in limited edition lanciate poco tempo fa per credere) rivoluziona proprio lo shop di Via Ponte Vetero dando nuova linfa alla collaborazione che da tempo lo lega al designer Marcantonio Raimondi Malerba.

L’idea che è scaturita dalla mente del creativo rispecchia pienamente il mood Serafini, ricercato e contemporaneo al tempo stesso: la vetrina della store andrà infatti arricchendosi di un tavolino in legno massello con lampada a pantografo, realizzato e dsitribuito da Mogg.

Effetto urbano assicurato, con un tocco di anima green: così potremmo riassumere l’ennesima opera di design nata sotto l’ala di Serafini, brand che partendo dalle calzature sta creando un vero e proprio stile di vita.