Da più di 20 anni è una delle sex symbol più desiderate nel panorama americano (e non solo) e adesso, a 55 anni Sharon Stone cerca di tenersi stretto questo titolo. Come? Apparendo super tonica e sexy in bikini nella copertina di marzo del magazine Shape.

L’attrice, madre di tre maschietti, ha deciso di voler invecchiare con eleganza invece che cadere nel baratro tra quelli ossessionati dalla giovinezza. Racconta nell’intervista:  “Che questa idea dell’essere giovani sia l’unica cosa attraente o che sia bella non è vera. Non voglio essere una ‘bellezza senza tempo’. Voglio essere una donna che appare al meglio per la mia età […] non sto cercando di sembrare una ragazzina, perché non lo sono più. Sono molto contenta di essere una donna adulta. Penso ci sia molto mistero, del glamour, dell’allure e una sorta di sessualità nell’essere donna che non si ha quando si è giovani”

Ma poi inizia a raccontarsi veramente, perché non è mai stata così sicura di se: “c’è stato un momento durante I miei quarant’anni in cui me ne andavo in bagno con una bottiglia di vino, chiudevo la porta, e mi dicevo, ’non esco finché non accetto totalmente come sono adesso’”. Sarà per questo che ha deciso di vivere in maniera salutare, frequentando addirittura una palestra di quelle aperte 24 ore facendo yoga, esercizi total-body e ballo. “ogni volta che faccio esercizio, faccio qualcosa di diverso in base alla parte che voglio allenare  […] qualche volta faccio esercizio per le gambe anche nella vasca, usando l’acqua come resistenza”.

Ecco la foto postata su Twitter:

photo credit: Siebbi via photopin cc