Destrutturato.

Per la Primavera Estate 2014 (sì, sì avete capito bene, 2014) una delle tendenze più importanti nel mondo delle calzature sarà proprio questa: la scarpa destrutturata.

Una scarpa “strapazzata“, usata, tagliuzzata, sformata.

Le vostre scarpe devono sembrare tutto meno che appena uscite da negozio.

Nessuna differenza tra maschietti e femminucce: la tendenza comprenderà tutti i generi.

a.testoni, fondata a Bologna nel 1929 da Amedeo Testoni, ci dà una piccola anticipazione e sceglie la via dello sbiancato per la collezione Primavera Estate 2013: alla scarpa in vitello di colore bianco viene applicata una patina color testa di moro e, in seguito a lavorazione manuale con una spazzola abrasiva, fatta per togliere strati di colore, si ottiene un effetto sbiancato sfumato.

Un processo artigianale dove ogni scarpa diventa un pezzo unico.

Avete capito bene, no?

Se volete seguire le tendenze avete un anno esatto di tempo per stropicciare e strapazzare le vostre scarpe.

Se, invece, volete anticiparle, non c’è tempo da perdere.

(Trovate la mia rubrica Shoes Fever nella home page di Leonardo.it)