Momenti di paura in un circo di Catania dove una fune si è sganciata all’improvviso colpendo, fortunatamente solo di striscio, una bambina di sette anni che si trovava con i suoi cari a seguire lo spettacolo. La piccola è stata immediatamente soccorsa da un infermiere che era presente tra il pubblico oltre che dal personale del circo. Immediato il trasporto in ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi di Nesima dove le è stato diagnosticato un trauma cranico. La bimba non sarebbe in gravi condizioni.

La piccola era al circo con i genitori

Intanto i carabinieri stanno indagando sull’accaduto per stabilire se all’interno del circo fossero rispettate tutte le norme di sicurezza e se le attrezzature fossero state controllate. Un fatto che sarebbe potuto finire anche peggio, in una vera e propria tragedia, se solo la fune (che si sarebbe spezzata dalla rete di sicurezza installata a sostegno dei trapezisti che lavorano nel circo e che si esibiscono nel corso degli show, ndr) l’avesse colpita in volto.

La bimba, adesso in condizioni stabili, è stata sottoposta ad una tac ed è ancora ricoverata nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Garibaldi di Nesima. Come riporta puntualmente Livesicilia, la piccola “parla, ricorda quanto accaduto ed è sveglia”.