Il papà di un bambino operato ad un tumore al cervello ha voluto dimostrare al piccolo tutto il suo amore e la sua vicinanza con un gesto che ha spiazzato il popolo web.

Il bimbo, dopo il delicatissimo intervento, si è ritrovato con i capelli completamente rasati ed una grossa cicatrice sul cranio. Il padre ha, così, deciso di emulare il suo aspetto fisico tagliandosi i capelli e facendosi tatuare una cicatrice identica a quella del figlio. L’uomo ha, così voluto immortalare le due teste segnate allo stesso modo, pubblicando sui social network la foto che ha fatto immediatamente il giro del web. Tantissimi sono stati i commenti di approvazione ed ammirazione per un gesto così toccante di un padre pronto a far di tutto pur di rassicurare il figlio malato e non farlo sentire diverso nonostante la situazione delicata. Non tutti, però, hanno visto di buon occhio questo comportamento: alcuni internauti, infatti, hanno lanciato frecciatine e critiche pesanti all’uomo, pensando che la trovata della foto fosse solo un modo per far parlare di sè e che, in fin dei conti, il piccolo non avrebbe tratto maggiore sicurezza da un gesto del genere.